© 2019 Canargiu Montis

RECUPERO FORTE PORTUENSE - Concorso Internazionale di Architettura RCR

 

LUOGO: Roma

TEMA: Recupero e ri-funzionalizzazione del Forte Portuense

DATA: 2015

POSIZIONE: Finalista

 

Il progetto di recupero del Forte Portuense, a Roma, è stato realizzato per il concorso internazionale “RCR - Rome Community Ring”.

Il primo approccio consiste nel ridistribuire gli edifici esterni al forte: la nuova scuola materna, il centro anziani e l’art hotel. Verranno sistemate anche le zone verdi, offrendo un piccolo parco privato ad ogni edificio e uno pubblico più grande a nord, questo sarà l’ingesso principale al Forte con un infopoint e degli impianti sportivi.

L’idea per intervenire all’interno del Forte è quella di creare una nuova copertura in legno che riprende il percorso ad anello interno. Questo nuovo tetto non intacca la preesistenza, si poggia leggero e mantiene le colline verdi così da mantenere il forte invisibile dall’esterno. La nuova struttura sarà accessibile dall’interno attraverso le scale preesistenti, e dall’esterno attraverso scale, rampa e il teatro all’aperto. Si dispone su diverse altezze, le parti basse sono di passaggio e collegano le parti alte che invece sono zone studio o relax con acqua, panche e alberi.

All’interno gli spazi sono stati distribuiti tenendo il massimo rispetto per la struttura antica e la loro posizione rispetto all’ingresso principale. Superato il fossato si avranno infopoint, gli uffici e il ristorante all’ingresso della grande piazza centrale. 

A sud, intorno alla piazza, le sale polifunzionali, adatte a qualsiasi attività, dai laboratori ai workshop, e potranno essere collegate tra loro o usate singolarmente. Al centro quattro stanze saranno dedicate all’esposizione, studiate in modo da avere un percorso continuo di visita.